COSA CI TRASMETTONO I COLORI

da | Colori

Il tema del colore è davvero affascinante sia dal punto di vista fisico che da quello psicologico.
Conoscere meglio il colore ci aiuta a sceglierlo con più consapevolezza.

Sia questa una scelta per un oggetto d’arredo della nostra casa ma anche durante la produzione di un manufatto come può avvenire durante i miei corsi di ceramica.

Colori ed emozioni.

La Pienezza del Vuoto. Angelica Lucchetti 2023

Ogni colore stimola la mente umana producendo un determinato stato d’animo o un’emozione.
Il colore esercita un’azione complessa su di noi.

Chi vede un colore non percepisce solo una certa gamma di vibrazioni elettromagnetiche, ma percepisce contemporaneamente anche il suo effetto emotivo”

 

Max Luscher – La diagnostica Luscher

Cos’è il colore

Quando un oggetto viene colpito dalla luce bianca solare una parte di questa viene assorbita dall’oggetto mentre una parte viene riflessa.
La lunghezza d’onda del riflesso determina il colore dell’oggetto che stiamo osservando.

Il colore è
Ciò che resta della luce.

I colori e le emozioni

Il colore è un mezzo per esercitare sull’anima un’influenza diretta. Il colore è un tasto, l’occhio il martelletto che lo colpisce, l’anima lo strumento dalle mille corde.”

 

 

W. Kandinskij

Ogni colore che percepiamo attiva in noi una reazione sensoriale specifica.

Così la percezione del rosso è diversa da quella del blu o del verde.

La reazione sensoriale è comune, quindi in questi termini possiamo parlare di significato oggettivo dei colori.

Allo stesso tempo però ognuno di noi ha una risposta soggettiva ad un determinato colore che dipende da tanti fattori.
L’atteggiamento personale indica lo stato d’animo che sia nei confronti di un determinato colore.

Simbologia e significato dei colori

ROSSO

Il rosso è il colore stimolante per eccezione in termini di risposta sensoriale.

Aumenta il battito cardiaco, la pressione e stimola la circolazione del sangue, influisce sulla vitalità del corpo e della mente e ha un potere riscaldante.
Il significato fisiologicamente oggettivo è l’eccitazione.

Dal punto di vista emotivo la risposta potrebbe variare.

In quest’articolo di Why Links Between Colors and Emotions May Be Universal di Christine Mohr, Ph.D., and Domicele Jonauskaite, viene evidenziato come il colore Rosso sia associato a Rabbia, Amore, Piacere, Odio.

Lo studio evidenzia che le persone in 30 paesi hanno trovato una connessione tra colori ed emozioni e quei collegamenti sembrano essere di fatto universali.

BLU

La sensazione che si ricava dal blu specie dal blu scuro è una sensazione di estrema e profonda pacificazione.
La sua percezione sensoriale è la quiete.
In quanto alle emozioni il link principale è legato al sollievo.
Una delle più famose poesie di Goethe descrive il blu in questo modo:

Sopra ogni vetta è pace
Su tutte le cime sentirai forse
Un alito appena;
Nel bosco si tacciono gli uccellini.
Aspetta un poco presto avrai pace anche tu

VERDE

Il verde ha valore di stabilità, persistenza e costanza.
Il verde non possiede energia dotata di efficacia esteriore, ma un’energia raccolta in se stessa.
Kandiskij scrive:

“ La passività è la proprietà più caratteristica del verde assoluto”
Sul piano emotivo è associato alla sensazione di soddisfazione.

GIALLO

Il giallo appare simile al sole chiaro e lucente.

Ha un effetto radioso che dà calore e risveglia.
Il giallo corrisponde alla sensazione di sviluppo libero.
In merito all’associazione con le emozione nella maggior parte dei casi viene associato alla Gioia.

VIOLA

Il viola deriva dalla mescolanza del rosso con il blu.
Il rosso è l’impulso a fare che trova soddisfazione e si completa nel blu.
In questo caso entrambi i colori il rosso ed il blu trasgrediscono i propri limiti pertanto il suo significato è associato alla metamorfosi.

MARRONE

Il marrone nasce dalla mescolanza dell’arancio con un colore scuro, che ne spezza l’intensità luminosa.
Si smorza quindi la capacità attiva del marrone.
E’ un colore caldo che richiama la terra e la natura.
Secondo Luscher il marrone corrisponde al sentire materiale del proprio corpo.

NERO

Il nero è il colore più scuro, nel nero la luce è completamente annullata.
Esso corrisponde alla negazione assoluta al no incondizionato.
Sebbene sia considerato il colore dell’eleganza esso corrisponde alla staticità.
In associazione alle emozioni nello studio precedetemente citato il nero è associato nella maggior parte dei casi ad emozioni negative,

I significati del colore. Nero e Bianco..

Divenire. Angelica Lucchetti 2023

BIANCO

Il bianco è il colore più chiaro. I due estremi il bianco ed il nero rispecchiano valori contrapposti: il rifiuto, il nero ed il consenso il bianco.

Il bianco simboleggia anche la libertà
Come scrive Edmund De Wall

“…il bianco è un modo di rincominciare da capo. Che il buon gusto non c’entra, fare vasi bianchi non è mai stata una questione di buon gusto, che fare porcellana è un modo per ricominciare da capo, per trovare una strada, una via e uno sviamento che ti porti fino a te.”

Da La Strada Bianca @edmunddewaal

E forse proprio da qui che nasce la mia ossessione per l’utilizzo della porcellana.

Kandinskij sul bianco scrive:

Il bianco ha il suono di un silenzio che improvvisamente riusciamo a comprendere.
E’ la giovinezza del nulla, o meglio un nulla prima dell’origine, prima della nascita.

Forse la terra risuonava così nel tempo bianco dell’era glaciale.

Il bianco come silenzio, come vuoto colmo di forza generatrice.

Un modo per ricominciare.

IL PROBLEMA DELL’INTERPRETAZIONE DEI COLORI

Difficile però trovare una corrispondenza univoca tra il significato oggettivo e quello soggettivo.
Sebbene abbiamo visto quali sono i significati principali legati ai colori, non è così facile legare il significato oggettivo a quello soggettivo.

Un recente studio What color do you feel? Color choices are driven by mood by Jonauskaite D, Althaus B, Dael N, Dan-Glauser E, Mohr C. Color Res Appl. 2018;1–13., sottolinea che il colore corrisponde agli stati d’animo percepiti quando questi il somigliano ad associazioni di colore valutate concettualmente, come il nero per la tristezza ed il giallo per la gioia.
Tuttavia, queste associazioni di colore non sono necessariamente molto specifiche.
Entrambi gli stati d’animo negativi (cioè tristezza e paura) sono stati abbinati al buio, a colori acromatici mentre entrambi gli stati d’animo positivi (cioè, gioia e relax) sono stati accostati a colori più chiari e cromatici.

Questo ci lega quindi a come l’esperienza con il colore sia del tutto soggettiva e con tutta probabilità la nostra esperienza personale con quel colore ci influenza di più del suo significato oggettivo.

Ed ora che conosci meglio il significato dei colori sarai più libero di scegliere quelli che preferisci da utilizzare nella tua casa o per esprimere la tua creatività in uno dei miei corsi.

Se vuoi condividere con me le tue riflessioni scrivimi pure a info@angelicalucchetti.com.
Se vuoi esprimerti attraverso i colori in uno dei miei corsi qui trovi tutti i corsi in partenza

Se hai bisogno di maggiori informazioni scrivimi a info@angelicalucchetti.com.

Fonti

Altre fonti che mi hanno ispirato a scrivere questo post, oltre quelle linkate nel testo:

I colore e la teoria del tutto: possibile?

Scopri i prodotti di arte funzionale

Qui troverai oggetti di arte funzionale pensati per portare bellezza ed armonia nei tuoi luoghi

>> Scopri di più <<

Scopri i Prodotti di arte funzionale

Qui troverai oggetti di arte funzionale pensati per portare bellezza ed armonia nei tuoi luoghi

Se ancora non ci conosciamo, Ciao

sono ANGELICA

Sono un’ ingegnere ma dopo l’incontro con l’argilla ho deciso di rivoluzionare la mia vita ed ho deciso di dedicarmi completamente alla ceramica ed all’insegnamento.
Il mio intento è disseminare l’arte della ceramica come mezzo di esplorazione del momento presente e di riconnessione.

Creo Sculture ed Oggetti di Arte Funzionale per portare poesia nei vostri luoghi.
Poesia che nasce dall’ irregolare, dall'imperfetto, dal fatto a mano.

Poesia che ci fa sentire rilassati, accolti ed ispirati.

Attraverso i corsi ti accompagno attraverso un viaggio di riscoperta ed ascolto profondo del sé.

Per me la ceramica è molto di più di un insieme di tecniche.

E' un bisogno dell’anima